Category - Riferimenti

Riferimenti

Giovanni da Spilimbergo

Nacque attorno al 1380. Fu forse allievo a Udine di Giovanni Conversini da Ravenna e di Antonio da Perugia. Potrebbe aver completato la sua formazione notarile a Padova. Il suo lungo magistero si distese cronologicamente dal 1398...

Riferimenti

Giacomo da Udine, umanista

È noto soprattutto per un manipolo di opere, di diverso genere, che gli valsero l’apprezzamento e l’amicizia, tra gli altri, di Francesco Barbaro, di Guarnerio d’Artegna e di Giovanni da Spilimbergo, e lo caratterizzano...

Riferimenti

Corrado II, imperatore, detto il Salico

Iniziatore della dinastia di Franconia (n. 990 circa – m. Utrecht 1039). Energico e ambizioso, riuscì (1024) a ottenere la corona di Germania, e acquistò alla propria casa la Baviera, la Svevia e la Carinzia. Fece...

Riferimenti Senza categoria

Rodgaudo, duca del Friuli

A lui si deve l’estrema resistenza longobarda contro i Franchi di Carlo Magno. La sua fine in battaglia nel 776 segnò il definitivo declino del regno longobardo anche nei territori orientali della penisola e fu traumatica per...

Riferimenti Senza categoria

Eberardo, marchese del Friuli

La sua figura emerge sotto il profilo non solo politico, ma anche e soprattutto culturale, rappresentando una vera e propria eccezione se paragonata a quelle, spesso di infima levatura, della maggior parte degli esponenti –...

Riferimenti

Egberto di Treviri, arcivescovo di Treviri

Era figlio di Dietrich II di Olanda e d’Ildegarda di Fiandra, figlia del conte Arnolfo I. Terminata la sua formazione nel convento di Egmond, E. divenne nel 976 cancelliere dell’imperatore Ottone II che nel 977 lo nominò...

Riferimenti

Bernhard Bischoff, filologo

Nato ad Altendorf nel 1906, dal 1953 fu professore ordinario di filologia latina medievale nella università di Monaco. Massimo esponente della scuola filologico-paleografica di Ludwig Traube e di Paul Lehmann, Bischoff studiò i...

Riferimenti

Gian Domenico Guerra, storico

Via via che andava costituendo la sua opera monumentale, l’autore si guadagnò la reputazione di studioso autorevole. L’Otium Foroiuliense è stato consultato dai maggiori cultori di storia friulana e continua a essere anche...

Riferimenti

Paolo Diacono

Consapevole della superiorità culturale, politica ed anche militare dei Franchi, Paolo Diacono volle narrare la storia dei Longobardi e del loro passaggio dalla barbarie alla civiltà per far conoscere ed accettare ai...