Antonio Baldana, De magno schismate.

  • 1419 circa; membr. e cartaceo; mm 320 × 215; ff. 35
  • Parma, Biblioteca Palatina, cod. 1194

I principi della Chiesa nel periodo del grande scisma d’Occidente sono i protagonisti dell’opera dell’udinese Antonio Baldana, che in una scena del codice raffigura la città di Udine cinta da mura.

Il codice contiene l’unico esemplare finora noto del De magno schismate di Antonio Baldana, «Utinensis legum studens». L’opera, dedicato a Martino V, narra i principali avvenimenti dello scisma d’Occidente, i fatti che portarono all’elezione di Oddone Colonna e i primi anni del suo pontificato fino al giugno 1419. Trenta efficaci scenette schizzate a penna e acquarellate e disegni astrologici illustrano un testo che presenta una stravagante varietà di forme espressive: prosa e poesia volgare, prosa e versi latini elegiaci ed eroici. Nella tavola al f. 6r Alessandro V, eletto dal concilio di Pisa nel 1409, è raffigurato al centro mentre ai lati compaiono i due pontefici deposti: Benedetto XIII e Gregorio XII. Quest’ultimo si trova sulla destra mentre fugge da Cividale del Friuli travestito da monaco, seguito da un cameriere che indossa gli abiti papali. Nella tavola del f. 7v l’immagine di una città di cui si vedono la cinta muraria, la porta, la chiesa, il palazzo comunale e la torre campanaria. Significativo è il fatto che lo stemma sulla porta delle mura sia quello di Udine e che gli edifici entro la cinta possano essere identificati con il castello, la chiesa di S. Giovanni e la torre campanaria del capoluogo friulano.

Gli inizi dello scisma di Occidente nel De magno schismate dell’udinese Antonio Baldana (Parma, Biblioteca palatina, cod. 1194, f. 2r)

Gli inizi dello scisma
di Occidente nel
De magno schismate
dell’udinese Antonio
Baldana (Parma,
Biblioteca palatina,
cod. 1194, f. 2r)

Elezione di Bonifacio IX nel De magno schismate di Antonio Baldana (Parma, Biblioteca palatina, cod. 1194, f. 4v).

Elezione di Bonifacio
IX nel De magno
schismate di Antonio
Baldana (Parma,
Biblioteca palatina,
cod. 1194, f. 4v)

Benedetto XIII, Alessandro V e Gregorio XII nel De magno schismate di Antonio Baldana (Parma, Biblioteca palatina, cod. 1194, f. 6r)

Benedetto XIII,
Alessandro V e
Gregorio XII nel
De magno schismate
di Antonio Baldana
(Parma, Biblioteca
palatina,
cod. 1194, f. 6r)

Inserisci un commento